24° Raduno Città di Trieste

Dal 2 al 3 ottobre.
Il Raduno Città di Trieste, giunto alla sua 24ma edizione, è il tradizionale raduno di fine stagione nato per valorizzate le imbarcazioni con scafo rigorosamente in legno o metallo, progettate o costruite prima del 1975 (Classiche) e prima del 1950 (Epoca).

Sono ammesse anche le imbarcazioni progettate da Carlo Sciarrelli e le imbarcazioni di lunghezza inferiore ai 9 metri costruite nello Spirito della Tradizione (Passere), come meglio definito nel Bando di Regata.

Non sono ammesse imbarcazioni con scafo in vetroresina o con “antenne” in carbonio. In caso di dubbi, contattate il Comitato Organizzatore, per chiarire in anticipo l’ammissibilità dell’imbarcazione al Raduno.

Il link al modulo di iscrizione on line e le modalità di iscrizione sono disponibili sul bando di regata. 

DOCUMENTI DI REGATA
Bando di Regata
Istruzioni di regata

COMUNICATI
Comunicato 1 – Covid
Comunicato 2 – Classi ammesse
Comunicato 3 – Componenti giuria
Comunicato 4 – Trofeo dei Due Guidoni
Comunicato 5 – Tempo limite
Comunicato 6 – Linea di partenza

RISULTATI
Classifiche finali

Passere
Classici/Epoca
Open
Sciarrelli

Risultati 2a prova – Passere
Risultati 2a prova – Classici/Epoca
Risultati 2a prova-Open
Risultati 2a prova – Sciarrelli

Risultato 1 prova – Passere
Risultato 1 prova – Classici/Epoca
Risultato 1 prova – OPEN
Risultato 1 prova – Sciarrelli

ALTRI DOCUMENTI
Iscritti Classici/Epoca
Iscritti Sciarrelli
Iscritti Passere
Iscritti OPEN