News Sport Adriaco del 15 Maggio

-Piero Fantoni al Campionato Europeo Snipe a Valencia
-I soci YCA alla “200” di Caorle
-White Hawk di Gianfranco Noè vince tra i Corinthian alla J70 Cup di Pescara
-I nostri 470 al Campionato Europeo di Sanremo

-Fabio Schaffer a Cesenativo con i Contender

Piero Fantoni al Campionato Europeo Snipe a Valencia
Valencia, 1°-4 maggio

pietro fantoni a valencia per l'europeo master
Pietro Fantoni all’Europeo Master Snipe di Valencia

Pietro Fantoni ha partecipato al Master Europeans Sinipe che si è svolto a Valencia nel primo week end di maggio. In queste occasioni Pietro riveste sempre il doppio ruolo di concorrente e di Commodoro della Classe Internazionale, coinvolto quindi parzialmente anche nell’organizzazione dell’evento. Per l’occasione ha regatato con Eugenia Vanni a prua. 96 barche presenti e provenienti da 11 Paesi, 3 giorni di regate e 6 prove portate a termine. La flotta è stata divisa in due gruppi per le qualificazioni e poi in gold e silver per l’ultimo giorno. Soddisfatto Pietro della sua prestazione: “forse il primo giorno non abbiamo sfruttato tutte le opportunità, abbiamo sofferto quando il vento saliva, ma abbiamo anche mostrato qualche buona cosa, vincendo la quinta prova, nella flotta Gold”. Al termine della serie Pietro chiude con un ottimo 9° posto in una classifica dominata dagli equipaggi Spagnoli.

I SOCI YCA ALLA “200” DI CAORLE
Caorle, 3-4 maggio

rebel di manuel costantin all'arrivo della 200 di caorle
Rebel di Manuel Costantin all’arrivo a Caorle della “200” al 2° posto in reale (foto di Andrea Carloni).

55 concorrenti in classe ORC per l’edizione 2019 della classica regata d’Altura di 200 miglia. Per per anticipare l’arrivo della forte perturbazione prevista per la domenica il percorso è stato accorciato a Porer (il programma prevedeva di doppiare Sansego). Sulla linea di arrivo di Caorle, Rebel di Manuel Costantin termina 2° in overall nella classe ORC e 2° in assoluto. Charly Victor di Nicoletta Santi e Matteo Ranza chiude al 27° posto nella classifica ORC overall, mentre Fabio Gomiero con il suo Furibonda è classificato DNF.

WHITE HAWK DI GIANFRANCO NOÈ VINCE TRA I CORINTHIAN ALLA J70 CUP DI PESCARA
Pescara, 10-13 maggio

white hawk podio ancona
Da sinistra: Irene Giorgini, Emanuele Noè, Giuliano Chiandussi, Maurizio Planine e Gianfranco Noè al 1° posto Corinthian alla J70 CUP di Ancona (Foto J70 Lucchi/Luccarelli)

L’equipaggio di White Hawk di Gianfranco Noè, con i nostri soci/atleti Emanuele Noè e Irene Giorgini, più Giuliano Chiandussi e Maurizio Planine della SNIPJ, chiude la serie di sei prove con un buon 6° posto, confermandosi ancora il 1° equipaggio nel raggruppamento Corinthian (senza professionisti a bordo). 45 le imbarcazioni sulla linea di partenza provenienti da 9 nazioni. Con la perturbazione imperante su tutto l’Adriatico si è regatato solo il venerdì e sabato con vento medio fino a 15 nodi. Nulla di fatto alla domenica a causa del vento troppo sostenuto. Come al solito, tutte regate tiratissime e di altissimo livello. In acqua anche Francesca Pagan imbarcata sull’equipaggio di Mauro Brescacin (SNG) che chiude al 19° posto e 4° Corinthian. I J70 si ritroveranno a Malcesine dal 1° al 3 giugno per la terza tappa della J70 Cup

I NOSTRI 470 AL CAMPIONATO EUROPEO DI SANREMO 
Sanremo, 6-14 maggio

campionati europei 470 marina degli aregai
Da sinistra: Massimiliano Antoniazzi, Giacomo Conti, Anna Pagnini, Luisa Penso e la squadra Azzurra, alla cerimonia di apertura del Campionato Europeo 470 di Sanremo

Nuovo impegno per i nostri atleti della squadra “sperimentale” di 470 ai campionati Europei Assoluti di Sanremo. Tappa importante per l’avvicinamento all’appuntamento più importante della stagione rappresentato dai Campionati Mondiali Juniores di Portorose. L’obiettivo era quello di mettere qualche avversario alle spalle, sapendo di regatare contro avversari molto più esperti tra cui tanti olimpici. Luka Verzel ha accompagnato i ragazzi nella trasferta.

70 equipaggi sulla linea di partenza nella flotta maschile e mistia, divisi in due batterie, e 40 in quella femminile. Con le perturbazioni di passaggio i concorrenti si sono confrontati anche in condizioni molto dure, che hanno accentuato la differenza tra i nostri e gli equipaggi deli avversari più maturi.

Al termine della serie Massimiliano Antoniazzi con Giacomo Conti (che per l’età potrebbero ancora correre in Optimist) chiudono al 67° posto con un buon 23° nell’ultima prova. Luisa Penso, neo diciottenne, con Anna Pagnini, classe 2003, terminano la serie di 6 prove con un 39° posto ed un 29° come miglior piazzamento.

FABIO SCHAFFER A CESENATICO CON I CONTENDER
Cesenatico, 4-5 maggio

Fabio Schaffer termina al 13° posto alla II tappa del Trofeo Carlini, che raggruppa i risultati parziali di tutte le regate Nazionali della classe Contender. Al termine della seconda tappa Fabio si trova 8° in classifica su 26 concorrenti.