News Sport Adriaco del 9 luglio

-L’ADRIACO ALLA SELEZIONE DI MALCESINE DELLA LIV CON UN EQUIPAGGIO DI “TEENAGER”
- GLI OPTIMIST ALLA COPPA AICO A MANFREDONIA
- I 420 E SNIPE AL TROFEO BISSO ALLA STV
- PIETRO FANTONI AL CAMPIONATO MONDIALE MASTER SNIPE IN PORTOGALLO
- GLI ALTRI SOCI SUI CAMPI DI REGATA

L’ADRIACO ALLA SELEZIONE DI MALCESINE DELLA LIV CON UN EQUIPAGGIO DI “TEENAGER”
Malcesine, 6-8 luglio

Da sinistra: Giulia Ascione, Anna Pagnini, Furio Benussi, e Massimiliano Antoniazzi alla Selezione di Malcesine della LIV
Da sinistra: Giulia Ascione, Anna Pagnini, Furio Benussi, e Massimiliano Antoniazzi alla Selezione di Malcesine della LIV

Per la seconda selezione del Campionato Nazionale per Club, organizzata a Malcesine dalla Lega Italiana Vela, il nostro Club si è presentato con un equipaggio di ultra giovanissimi, capitanati da Furio Benussi, un unico maggiorenne a bordo. 44 anni in tre: Giulia Ascione di 17 anni, della squadra laser, a prua, Anna Pagnini 14 anni, recentemente passata in 470, alle scotte, e Massimiliano Antoniazzi 13 anni, anche lui recentemente passato al 470, al timone, hanno fatto veramente un’ottima figura, chiudendo la serie al 10° posto, su 18 Società in gara, vincendo anche una prova e terminando ad ad un solo punto dall’8° posto, che garantiva la qualifica alla fase finale. Il tutto contro tanti avversari professionisti. Veramente bravi tutti e grazie a Furio per aver gestito questa bellissima avventura. Un ottimo risultato per il Club.

L’equipaggio, con un noto professionista come Furio ad accompagnare tre “teenager”, si è fatto molto notare anche a livello di immagine, con menzione sui comunicati stampa della manifestazione e con una bella intervista, che sta avendo molto successo sui social (scaricabile anche dalla nostra pagina FB).

Si sono disputati 11 voli durante i quali i 18 team si sono alternati sulle 6 imbarcazioni della classe J70 messe a disposizione dell’organizzazione.

Per il Campionato Nazionale a Porto Cervo, di fine settembre, si potrà sperare in qualche defezione di uno dei 16 team selezionati o su qualche ripescaggio. Classifiche complete, photogallery, video e traking delle regate, sul sito della Lega Italiana Vela.

GLI OPTIMIST ALLA COPPA AICO A MANFREDONIA 
Manfredonia, 6-8 luglio

In alto da sinistra: Gaia Fabris, Vittoria Teodori, Eugenia Schiavon e Giovanna Masserano. In basso da sinistra Giulia Di Pasquale, Marta Benussi, Gabriele Antoniazzi ed Eleonora Milan
In alto da sinistra: Gaia Fabris, Vittoria Teodori, Eugenia Schiavon e Giovanna Masserano. In basso da sinistra Giulia Di Pasquale, Marta Benussi, Gabriele Antoniazzi ed Eleonora Milan

Accompagnati da Tine Moze, la squadra YCA Optimist ha partecipato con quattro Atleti Juniores e quattro Cadetti alla Coppa Aico per la classe Optimist, che si è svolta a Manfredonia. Si è regatato anche con condizioni di vento sostenuto nell’ultima giornata. Alla fine della serie di 5 prove di selezione, più le tre per la Gold e Silver Fleet, la migliore dei nostri Juniores è stata Gaia Fabris, che termina al 14° posto e per poco fuori dal podio della classifica femminile, vincendo anche la IV prova. Nella Gold Fleet, che si è potuta seguire in diretta con il Traking, anche Eugenia Schiavon, che recupera importanti posizioni nell’ultima giornata, terminando in 50° posizione. Nella flotta Silver, i secondi 116 classificati, Vittoria Teodori termina al 26° posto (peccato per due sigle nei primi due giorni) e Giovanna Masserano al 59° posto. 202 i classificati totali.

Tra i Cadetti, più in difficoltà con l’aria dell’ultimo giorno, la migliore è stata Marta Benussi che termina la serie di 5 prove al 45° posto, Giulia Di Pasquale al 69°, Gabriele Antoniazzi all’88°, Eleonora Milan al 96°. 132 i classificati.

Classifiche complete nella pagina facebook della Classe Optimisti Aico Italia.

I 420 E SNIPE AL TROFEO BISSO ALLA STV 
Trieste, 7-8 luglio

Vittoria Schiavon e Laura Cantatore in un immagine di archivio
Vittoria Schiavon e Laura Cantatore in un immagine di archivio

La manifestazione organizzata dalla Triestina della Vela era valida anche come prova per il campionato Zonale per Snipe e 420. Si sono disputate 5 prove in due giorni, con la tipica termica estiva con intensità dai 6 ai 10 nodi.

Per l’Adriaco, ha partecipato la squadra 420, con Stefania Padoàn e Ginevra Gregorio che ottengono un buon terzo posto. Vittoria Schiavon e Laura Cantatore terminano al 6° posto, Milla Campajola (che ha corso a prua di Caterina Sedmak) al 7° ed Erica Milone con Alessia Coss (STSM) al 10° posto, in coda alla classifica, ma alla sua prima regata sul 420, e con una barca in prestito. Non si poteva pretendere nulla di più.

Nella Classe Snipe, terzo posto per Pietro Fantoni e Marinella Gorgatto e 4° posto per Fabio Schaffer con a prua Chiara Lamonarca (STV). 8 gli snipe in gara. Classifiche complete sul sito della STV.

PIETRO FANTONI AL CAMPIONATO MONDIALE MASTER SNIPE IN PORTOGALLO 
Vilamoura, 24-30 giugno

Pietro Fantoni, con a prua Bridget Wiatrowski, ha partecipato a Vilamoura, in Portogallo, al Campionato Mondiale Master della Classe Snipe. Pietro riveste anche il prestigioso ruolo di Commodoro della Classe Internazionale che l’ha impegnato duramente anche nel “fuori regata”. “Come velista è stato un campionato difficile” – ci racconta Pietro sui social – “Non sono stato molto concentrato sulla mia regata, sulla preparazione della barca (il primo giorno ho rotto, per mancanza di manutenzione, la scotta della randa), non eravamo particolarmente veloci con vento il secondo giorno, siamo stati sfortunati in qualche giro di boa il terzo e il quarto”. Alla fine delle sette prove, Pietro termina a metà classifica, al 28° posto su 77 concorrenti. Classifiche complete sul sito della Classe Internazionale http://snipeworlds.org

GLI ALTRI SOCI SUI CAMPI DI REGATA

La sera del sabato 30 giugno, si è svolta la Fool Moon Regata, organizzata dalla SVBG. Per l’Adriaco, in classe Open, Ros Marin di Paolo Cerni, vince in classe VI, Nembo II di Nicolò de Manzini 6° in classe IV.