News Sport Adriaco del 14 maggio

-I Laser alla tappa di Venezia dell’Italia Cup
-Gianfranco Noè con Andrea Micalli al 2° posto a Porto Ercole con i J70
-Pietro Fantoni e Marinella Gorgatto al 4° posto al Campionato Sud Europeo Snipe a Trieste
-Luisa Penso madrina di Luna Rossa ed Andrea Tesei ingaggiato nell’equipaggio

I LASER ALLA TAPPA DI VENEZIA DELL’ITALIA CUP
Lido del Cavallino, 11-13 maggio

Federico Sachs, Giulio Pipolo, ed Andrea Del Re hanno partecipato all’Italia Cup Laser a Venezia
Federico Sachs, Giulio Pipolo, ed Andrea Del Re hanno partecipato all’Italia Cup Laser a Venezia

Giulio Pipolo, Federico Sachs e Lorenzo Del Re hanno partecipato alla tappa di Venezia dell’Italia Cup delle Classi Laser.

Accompagnati da Daniele Favretto, in una trasferta organizzata in collaborazione con gli atleti della SVBG, i tre atleti si sono trovati in difficoltà, come quasi tutti gli atleti triestini in acqua, con le condizioni veneziane caratterizzate dall’usuale corrente all’uscita della bocca di porto di Malamocco.

Il migliore dei nostri è stato Giulio Pipolo che termina la serie di 6 prove al 47° posto, Federico Sachs finisce al 50° e Lorenzo Del Re, con tre DNC a causa della rottura dell’albero nella giornata delle tre prove, al 58°. 62 i concorrenti classificati.

Classifiche complete sul sito della Classe Laser http://www.italialaser.org/wp-content/uploads/2018/02/Radial-2.pdf

 

GIANFRANCO NOÈ ED ANDREA MICALLI AL 2° POSTO A PORTO ERCOLE CON I J70
Porto Ercole, 11-13 maggio

Andrea Micalli e Gianfranco Noè terminano secondi nella tappa di Porto Ercole della J70 Cup 2018
Andrea Micalli e Gianfranco Noè terminano secondi nella tappa di Porto Ercole della J70 Cup 2018

Ancora un brillante secondo posto per Gianfranco Noè nella seconda tappa del Circuito J70 Cup 2018. Per l’occasione a bordo di Calvi Network è Stato imbarcato anche Andrea Micalli nel ruolo di tattico. Al termine di 8 prove, nonostante i tre primi in prova, i nostri soci si sono dovuti accontentare del secondo posto a due punti da Enfant Terribile di Alberto Rossi.

In acqua anche Gaia Ciacchi sulla prua di Petite Terrible di Claudia Rossi, che conferma il risultato di Sanremo al terzo posto.

Emanuele Noè e Francesca Pagan, su La Femme Terrible, in lotta per il primo posto Corinthian, terminano la serie al 10° posto assoluto e terzi nella speciale classifica degli equipaggi senza professionisti a bordo.

Classifiche e Photogallery sulla pagina web dell’evento sul sito della classe https://www.j70.it/j70-cup-porto-ercole/

 

PIETRO FANTONI E MARINELLA GORGATTO AL 4° POSTO AL CAMPIONATO SUD EUROPEO SNIPE A TRIESTE
Trieste, 12-13 maggio

Pietro Fantoni e Marinella Gorgatto sono quarti al South European Championship per la classe Snipe disputato a Trieste
Pietro Fantoni e Marinella Gorgatto sono quarti al South European Championship per la classe Snipe disputato a Trieste

Pietro Fantoni e Marinella Gorgatto, terminano al 4° posto al Campionato Sud Europeo della Classe Snipe, organizzato dalla Triestina della Vela. La regata valeva anche per l’assegnazione del Trofeo Sergio Michel e del Trofeo Ferin.

Si è potuto disputare solo una prova nella giornata di sabato, con un nulla di fatto nella giornata di domenica, con un temporale in terra che ha “tappato” qualsiasi velleità di brezza termica.

Altissimo il livello dei primi classificati. Al primo posto la lituana Gintare Scheidt (olimpionica e moglie del plurimedagliato brasiliano Robert) con l’americana Kathleen Tocke, ed al secondo posto Augie Diaz campione del mondo di Star e Snipe, con Silvia Penso (STV).

Per l’Adriaco in competizione anche Fabio Schaffer con Ilaria Bernardini, che termina al 17° posto, e Fabio Steffè con Stefano Bosutti (STV) che termina al 29° posto. 33 i concorrenti classificati.

Classifiche complete e photogallery sul sito della STV alla pagina http://www.stv.ts.it/media/k2/attachments/CLASSIFICA_3.pdfù

 

LUISA PENSO MADRINA DI LUNA ROSSA ED ANDREA TESEI INGAGGIATO NELL’EQUIPAGGIO
Trieste 13 maggio

Luisa Penso rompe la bottiglia durante il varo del TP52 Luna Rossa
Luisa Penso rompe la bottiglia durante il varo del TP52 Luna Rossa

Grande visibilità per i nostri soci Luisa Penso, ed Andrea Tesei in occasione del varo del TP52 Luna Rossa, l’imbarcazione con la quale il team si allenerà durante l’anno in preparazione della Coppa America. Il varo è avvenuto in grande stile davanti a piazza dell’Unità d’Italia, con presentazione da parte delle autorità, musica da vivo ed un gran pubblico sia a terra che in mare con molte imbarcazioni presenti.

Luisa Penso, atleta della nostra squadra 420, è stata la madrina del varo, assolvendo alla grande il suo ruolo, rompendo adeguatamente la bottiglia sulla prua. Andrea Tesei, che continua la sua campagna olimpica in 49er, da qualche settimana fa anche parte dell’equipaggio ufficiale con il ruolo di tailer.

Grande visibilità anche su tutto il web e sulla stampa locale.