News Sport Adriaco del 17 luglio

-Luisa Penso con Anna Pagnini e Max Antoniazzi con Giacomo Conti al Mondiale Juniores 470 a Portorose
-I nostri Optimist al Memorial Alex Moccia a Sistiana
-Pietro Fantoni è secondo al Campionato Italiano Open Snipe a Monfalcone
-Luisa Penso ed Anna Pagnini prime femmine alla regata Nazionale 470 a Gravedona

LUISA PENSO CON ANNA PAGNINI E MAX ANTONIAZZI CON GIACOMO CONTI AL MONDIALE JUNIORES 470 A PORTOROSE 
Portorose, 30 giugno – 7 luglio

max e jack mondiali portorose
Massimiliano Antoniazzi e Giacomo Conti in attesa del vento al Campionato Mondiale Juniores a Portorose

Si è disputato a Portorose il Campionato Mondiale Giovanile della Classe 470, manifestazione che costituiva l’appuntamento più importante della stagione per la nostra giovane squadra accompagnata da Luka Verzel. Esperienza terminata con qualche rimpianto per alcuni errori di inesperienza, ma nel complesso una buona prestazione dei nostri che, dopo meno di un anno di praticantato nella classe olimpica, riescono a regatare sempre più vicino alle posizioni di testa, occupate oggi da concorrenti molto più esperti. Ricordiamo che Max potrebbe ancora gareggiare in Optimist ed al Campionato Mondiale Juniores (under 24) partecipavano anche equipaggi olimpici.

Alla fine delle 12 prove Max e Jack terminano con un onorevole al 39° posto su 53 concorrenti. Luisa ed Anna, nella flotta femminile, terminano al 9° posto su 12 classificati, con due piazzamenti al 4° posto come risultato di giornata.

I NOSTRI OPTIMIST AL MEMORIAL ALEX MOCCIA A SISTIANA
Sistiana, 6-7 luglio

tristan gardossi al memorial alex moccia
Tristan Gardossi in arrivo in boa al Memorial Alex Moccia

Accompagnati da Tine Moze, una dozzina di atleti YCA hanno partecipato all’appuntamento conclusivo della prima parte della stagione, che tradizionalmente si svolge alla SNPJ, per ricordare il giovane atleta Optimist Alex Moccia, prematuramente scomparso ormai 34 anni fa. Qualche settimana di riposo e l’attività riprenderà ad agosto per preparare gli appuntamenti di fine agosto e di settembre.

Si è disputata una sola prova in due giorni. Tra gli Juniores, su 54 classificati, il migliore dei nostri è stato Tristan Gardossi che termina con un buon 11° posto. Gabriele Antoniazzi termina al 21°, Eleonora Milan al 25°, Yeje Noè al 35°, Marta Benussi al 43°, Giulia Di Pasquale al 45°, Riccardo Vitalone al 49°, Giovanna Masserano al 54° con un UFD.

Tra i Cadetti buon 11° posto per Chiara Myers, ad una delle sue primissime regate, Nicolò Loser al 23° posto e Carlos Boschin al 26° posto su 26 concorrenti.

PIETRO FANTONI È SECONDO AL CAMPIONATO ITALIANO OPEN SNIPE A MONFALCONE 
Monfalcone, 11-14 luglio

la famiglia padoan in arrivo alla boa di bolina (foto a carloni) 2
Stefania e Giorgio Padoàn all’arrivo in boa di bolina nella foto di Andrea Carloni

Si è svolto a Monfalcone, con l’organizzazione della SVOC, il 78° Campionato Italiano della Classe Snipe. Tanti gli equipaggi della zona e ben sei equipaggi con guidone YCA su 37 concorrenti, quasi un sesto della flotta. Il Campionato, nella versione Open, ha visto la partecipazione anche di equipaggi Croati, Belgi, Norvegesi ed Austriaci.

Il migliore dei nostri è stato, come prevedibile, Pietro Fantoni che ha corso con a prua l’americana Kathleen Tocke, e quindi fuori dalla lotta per il titolo di Campione Italiano. Per lui un buon secondo posto nella classifica Open, alle spalle del forte equipaggio belga. Ottimo il risultato dei nostri giovani atleti delle squadre giovanili, che per l’occasione hanno fatto da timonieri ai rispettivi genitori. Stefania Padoàn con a prua papà Giorgio termina la serie delle 9 prove al 9° posto (6° tra gli italiani), mentre Massimiliano Antoniazzi, con a prua papà Luca, termina al 13° posto (9° tra gli italiani). Bravi! A seguire, Fabio Schaffer con a prua Ilaria Bernardi termina al 27° posto, ma con ben tre “sigle”, Fabio Steffè con Stefano Bosutti termina al 32°, Giulio Tarabocchia con Antonella Bernardini al 35° posto.

LUISA PENSO ED ANNA PAGNINI PRIME FEMMINE ALLA REGATA NAZIONALE 470 A GRAVEDONA 
Gravedona, 13-14 luglio

luisa ed anna al mondiale juniores di portorose bis
Luisa Penso ed Anna Pagnini sul podio per le prime classificate delle femmine alla Regata Nazionale 470 di Gravedona

Luisa Penso ed Anna Pagnini – accompagnate da Luka Verzel - hanno partecipato alla V regata nazionale della Classe 470 che si è disputata sul lago di Como, a Gravedona. Al termine delle due prove disputate, Luisa ed Anna terminano la serie al 5° posto su una quarantina di concorrenti, tra cui molti “master” impegnati nei giorni successivi per la Master World Cup,  e primo equipaggio femminile, con conseguente consegna del contributo economico riconosciuto dalla Classe. Un po’ scariche, dopo l’impegno del Mondiale Juniores, almeno in queste manifestazioni, il podio è sempre più vicino.