News Sport Adriaco del 19 Marzo

- La prima Regata Nazionale per la classe 420 all’Isola d’Elba 
- La Regata Interzonale per la classe Optimist a Ravenna
- La prima Regata Zonale per la classe Laser a Lignano
- I Finn alla Garda Trentino Finn Cup

La prima Regata Nazionale per la classe 420 all’Isola d’Elba
Marciana Marina, 16-18 marzo

Anna Pagnini e Milla Campajola. A Marciana Marina, prime femmine U 17 nell’unica prova
Anna Pagnini e Milla Campajola. A Marciana Marina, prime femmine U 17 nell’unica prova

Tutti i cinque equipaggi dell’Adriaco della classe 420 sono stati impegnati nella prima Regata Nazionale, che si è disputata sull'Isola d'Elba, per l’organizzazione del locale Circolo della Vela di Marciana Marina. 92 gli equipaggi presenti per la prima delle quattro tappe valide per la Ranking List, con la quale si decideranno i qualificati per i Campionati Mondiali ed Europei.

Condizioni meteo molto complicate, con un nulla di fatto nelle giornate di venerdì e domenica. Al termine della tre giorni, solo una prova accorciata disputata al sabato e quindi non ritenuta valida per la Ranking List per le selezioni.

Il nostro team è stato accompagnato dal nostro allenatore Luka Verzel ed al termine dell’unica prova, Anna Pagnini con Milla Campajola hanno chiuso al 9° posto (prime femmine Under 17), Luisa Penso con Luca Carciotti (YCCupa) al 23° posto, Riccardo Campodonico con Giacomo Conti al 29° posto (noni Maschi Under 17), Stefania Padoan con Ginevra Gregorio e Vittoria Schiavon con Laura Cantatore sono rimaste “incastrate” in partenza acquisendo ambedue un BFD. Prossima tappa a Palermo per il week end di Pasqua.

La Regata Interzonale per la classe Optimist a Ravenna
Marina di Ravenna, 16-19 marzo

Gaia Fabris, ed Erica Milone al 1° e 3° posto tra le femmine alla Regata Interzonale di Ravenna
Gaia Fabris, ed Erica Milone al 1° e 3° posto tra le femmine alla Regata Interzonale di Ravenna

Gaia Fabris 8° (prima femmina), Erica Milone 16ma (terza femmina) assieme a Margherita Barro 26ma, si qualificano nei primi 34 posti utili per accedere alla prima Selezione Nazionale, al termine di 6 prove disputate con vento leggero e molta corrente. Restano fuori per pochi punti Eugenia Schiavon 40ma, Massimiliano Antoniazzi 41° e Francesco Austoni 42°. Un vero peccato, anche per non aver potuto giocarsi ancora una chance nell’ultima giornata, nella quale non si sono disputate prove. Più indietro Vittoria Teodori che chiude al 93° posto. Classifiche complete a breve sul sito del Club organizzatore 

I nostri ragazzi sono stati accompagnati da Tine Moze e si sono confrontati con 137 i concorrenti, provenienti da X, XI, XII e XIII Zona, raggruppate per questo primo importante appuntamento della stagione.

Gaia, Erica e Margherita, parteciperanno quindi alla prossima fase che si disputerà a Portorotondo, assieme ai 140 selezionati nelle altre Interzonali. In Sardegna, si qualificheranno i migliori 80 timonieri della classe, che si contenderanno nella fase finale di Gaeta i posti per i Campionati Mondiali ed Europei.

La prima Regata Zonale per la classe Laser a Lignano 
Lignano, 18 marzo

Federico Sachs, Giulio Pipolo, Lorenzo Del Re alla rega Interzonale di Lignano della classe Laser
Federico Sachs, Giulio Pipolo, Lorenzo Del Re alla rega Interzonale di Lignano della classe Laser

Tre atleti della nostra squadra Laser hanno partecipato alla regata Interzonale della classe, con la partecipazione dei tesserati della XII e XIII Zona e valida come prima prova del Campionato Zonale.

Accompagnati da Daniele Favretto, i nostri tre atleti hanno gareggiato tutti nella classe Radial.

Si è disputata una sola prova, nella quale il migliore dei nostri è stato Giulio Pipolo che chiude con un buon 4° posto su 24 concorrenti. Federico Sachs chiude al 13° posto, mentre Lorenzo Del Re non è riuscito a terminare la prova. Fermati a casa dai malanni di stagione Daniele Vidoni e Giulia Ascione. 

Tutte le informazioni sul sito dello Yacht Club Lignano

I Finn alla Garda Trentino Finn Cup
Torbole 17-18 marzo

Mattia Gazzetta ha partecipato a Torbole, per l’organizzazione della locale Fraglia Vela, alla 2a edizione della Garda Trentino Finn Cup. Si sono svolte 5 prove anche sotto l’acquazzone della domenica. Mattia termina al 22° posto su 31 concorrenti classificati, provenienti da Italia, Germania, Austria e Svizzera.

Classifiche complete sulla pagina del sito della FV Torrbole