NEWS SPORT ADRIACO DEL 19 NOVEMBRE

-Il Criterium Invernale per deriva a Sistiana
-La premiazione del S’cenza Club all’Adriaco.

CRITERIUM INVERNALE PER DERIVE A SISTIANA
Sistiana, 18-19 novembre

21cff478 6baf 458a bcb0 800de9511031
Federico Sachs al Criterium Invernale di Sistiana

La squadra Laser in compagine ridotta e la squadra 420 ha partecipato all’ultima regata dell’anno per derive del golfo, organizzata dalla Società Nautica Pietas Julia in collaborazione con lo Yacht Club Cupa.

Bella giornata di sole e bora con tre prove al sabato e niente vento alla domenica. Classifiche congelate così a quella della prima giornata.

Nella classe Laser Radial, il migliore dei nostri è stato Daniele Vidoni che chiude al 4° posto, mentre Federico Sachs (foto) termina al 7° posto. 16 concorrenti.

Nei 420, le migliori sono state Stefania Padoan con Ginevra Gregorio che terminano la serie di tre prove all’11° posto.

novembre 2017
Le ragazze del 420 a Sistiana

Attardati da una o più “sigle”, senza possibilità di scarto, gli altri equipaggi. Anna Pagnini e Milla Campajola chiudono al 18° posto, Luisa Penso ed Alessia Coss al 20°, Vittoria Schiavon e Laura Elena Cantatore al 21°. Riccardo Campodonico e Giacomo Conti in coda con tre DNC a causa dell'infortunio al braccio del "Jack". Comunque tutti e due presenti sul campo, con Riky che ha diputato a prua di Luisa l'ultima prova. 24 gli iscritti totali.

Classifiche complete e foto dei podi sulle pagine facebook della SNPJ ( vai al sito)

LA PREMIAZIONE ANNUALE DEL S’CENZA CLUB ALL’ADRIACO
Trieste, 18 novembre

Si è svolta presso la sede dell’Adriaco la tradizionale serata di fine stagione del S’cenza Club, il gruppo costituito dagli armatori delle imbarcazioni di legno del Golfo di Trieste.

nembo ii 3
Antonia e Nicolò de Manzini al III posto con Nembo II

È stata una bella serata, con più di 80 persone e tanto spirito goliardico, organizzata dal direttivo del S’cenza Club, con slideshow a ricordate i momenti salienti della stagione e numerosi premi challange, tra cui il Trofeo “S’cenza”, il “Gentleman Sailor” ed il trofeo “Dove orzano le aquile”. Tanti i soci YCA presenti alla serata, con Bruno Lodes, armatore del Sirah tra i principali organizzatori dell’evento.

Una piccola opera d’arte il premio destinato ai primi tre armatori della classifica finale, che considerava i risultati di tutte le regate dell’anno per imbarcazioni d’epoca: un plastico con i modelli in miniatura delle prime tre imbarcazioni classificate, dettagliatamente riprodotti anche nei minimi particolari. In questa classifica terzo posto per “Nembo II” di Nicolò ed Antonia de Manzini (foto di Andrea Carloni).

Tutte le new sull’attività dei soci ed atleti dello Yacht Club Adriaco vengono aggiornate sul sito del Club (Primo Piano/News) e sulla pagina facebook di Yacht Club Adriaco