News Sport Adriaco del 24 settembre

-LA 57MA TRIESTE S.GIOVANNI IN PELAGO TRIESTE
-IL TROFEO CITTA’ DI MUGGIA PER TUTTE LE DERIVE
-PIETRO FANTONI E’ BRONZO AL CAMPIONATO NAZIONALE SNIPE
-NOTIZIE DAGLI ALTRI CAMPI DI REGATA

LA 57MA TRIESTE S.GIOVANNI IN PELAGO TRIESTE
Trieste, 21-22 settembre

partenza sgp 2018
“Nave” Adriaco alla suggestiva partenza della “San Giovanni in Pelago” davanti a Piazza dell’Unità con la luna piena

Con la 57ma edizione della Trieste - S.Giovanni in Pelago - Trieste, si è aperta la Settimana Velica Internazionale 2018 per le Classi a compensi ORC ed IRC. La regata d’altura era aperta anche alle Classi Open, con un ottimo successo di iscrizioni, con 63 scafi sulla linea di partenza e quasi 450 persone in mare. La manifestazione era valida quale ultima tappa del circuito del Campionato Italiano Offshore FIV 2018.

Edizione “veloce”, anche se con partenza dal Bacino S. Marco in assenza di vento. Quasi tutta la flotta è riuscita a tagliare l’arrivo prima delle 15.00 di sabato, in tempo per evitare il previsto aumento della bora. Per le imbarcazioni più lente l’aumento del vento ha causato qualche problema e ritiro, con raffiche al pomeriggio anche sopra i 30 nodi.

Line of Honour per l’imbarcazione Slovena Riedl Aerospace (ex Megaenergjia) già vincitrice di precedenti edizioni. La classifica ORC della regata offshore premia il First 40 Rebel, del nostro socio Manuel Costantin, vincitore anche con i compensi della stazza IRC.

Numerosi i nostri armatori e soci in competizione: nel raggruppamento ORC C Corrado Annis con Lady Day 998 termina al 6° e Giulio Tarabocchia con Mimosa all’8° posto. Nella Classe IRC, oltre al vincitore Rebel, Corrado Annis con Lady Day 998 termina al 4° posto e Federico d’Amico con Angelo, al 7° posto.

Nelle Classi Open, Antongiulio Alborghetti con Scardona è secondo in classe Open B, Gianfranco Bertaglia con Elf 36 è terzo in classe Open C ed Andrea Zerial unico concorrente in classe Open E.

Ricchissima Photogallery di Alberto Lucchi sulla pagina “Il Club - Media” del sito, e tutti gli aggiornamenti con altre foto e video sulla pagina facebook del Club.

 

IL TROFEO CITTA’ DI MUGGIA PER TUTTE LE DERIVE
Muggia, 23 settembre

lorenzo del re coppa citta' di muggia bis
Lorenzo Del Re alla premiazione del Trofeo Città di Muggia dove conquista un buon 2° posto tra i laser Radial

Le squadre Laser e 420 hanno partecipato al Trofeo Città di Muggia, regata per derive che tradizionalmente si disputa alla fine dell’estate. Manifestazione di una giornata quest’anno, con la quale si sono disputate due prove con vento leggero. Ad accompagnare le nostre due squadrea il nostro tecnico Daniele Favretto.

Nei Laser Radial, buon secondo posto di Lorenzo Del Re (un 4° ed un 1°) ed altrettanto buon 6° posto per Federico Sachs (a pari punti con il 5°). 15 i concorrenti classificati.

Nella classe 420 il nostro migliore equipaggio è stato quello di Vittoria Schiavon con Laura Elena Cantatore, che chiudono la serie nella prima metà della classifica, al 9° posto. Poco dietro Erica Milone con Alessia Coss (STSM). All’11° posto Stefania Padoàn con Ginevra Gregorio che, con un UFD nella seconda prova, compromettono un probabile risultato da podio, terminando al 12° posto. 20 gli equipaggi della classe 420 classificati.

 

PIETRO FANTONI E’ BRONZO AL CAMPIONATO NAZIONALE SNIPE
Talamone, 20-23 settembre

pietro ed arianna a talamone
Pietro Fantoni con Arianna Buzzetti è terzo al Campionato Nazionale Snipe a Talamone

Pietro Fantoni (che riveste la carica di Commodoro della Classe Internazionale) conquista il gradino più basso del podio al Campionato Nazionale della Classe Snipe, che si è disputato nelle acque del golfo di Talamone. Vista l’impossibilità di Marinella Gorgatto, per l’occasione Pietro ha regatato con a prua la locale Arianna Buzzetti. Si sono disputate 9 prove, con due scarti, in quattro giornate di regate molto impegnative. Il podio è stato deciso solamente nell’ultima giornata all’inizio della quale Pietro si trovava al primo posto. Un OCS nella prima prova ha condizionato l’aggressività in partenza nelle restanti regate, ed il 17° nella penultima prova, regatata con condizioni più adatte agli avversari, hanno consegnato il titolo ai gardesani Lambertenghi – Bari, e relegato Pietro al terzo posto, ad un solo punto dal secondo posto. Partendo come uno degli equipaggi favoriti, è rimasto un po’ di rammarico, anche se un posto sul podio, primi tra gli equipaggi misti, è sempre un ottimo risultato che andrà ad incrementare il nostro albo d’oro sociale.

Al campionato ha partecipato anche Fabio Steffè con a prua Stefano Bosutti (STV) che termina la serie al 26° posto su 33 concorrenti classificati.

 

NOTIZIE DAGLI ALTRI CAMPI DI REGATA

mimosa alla svi 2018
L’X35 Mimosa di Giulio Tarabocchia ad un passaggio in boa di bolina

Nelle ultime settimane si sono disputate nel golfo diverse regate per le classi d’altura, nelle quali sono stati impegnati i nostri soci ed armatori.

Al Trofeo INSIEL, nella Categoria senza limiti in raggruppamento Charlie Giulio Tarabocchia con Mimosa è 4°, nel raggruppamento Hotel, Flavio Genzo con Zero Assoluto e con l’allieva Anna Pagnini al timone è 2°. Nella categoria Vele Bianche, in ordine di arrivo in tempo reale, Lady Day 998 di Corrado Annis è 3° assoluto e 1° del raggruppamento Charlie, Lorenzo Tesei con T-Team è 1° nel raggruppamento Golf, Furio Gelletti è 2° nel raggruppamento Zero, Faranco Vaccari con Thuia è 10° in raggruppamento Charlie.

Al Trofeo Finozzi Alesani, organizzato dalla STV, , Corrado Annis con Lady Day 998 vince nella Classe ORC. Numerosi i soci partecipanti nelle categorie Open. Tra i premiati sul podio di categoria, Mimosa di Giulio Tarabocchia al 2° posto in gruppo Charlie.