News Sport Adriaco del 26 agosto

-I CAMPIONATI MONDIALI DELLE CLASSI OLIMPICHE DI AARHUS CON FRANCESCA BERGAMO ED ANDREA TESEI
-LA COPPA “POMMODORO” PER LA CLASSE SNIPE
-IL CAMPIONATO NAZIONALE MASTER SNIPE A MOLVENO
-LA SQUADRA YCA OPTIMIST ALLA ORA CUP SUL LAGO DI GARDA
-LA NUOVA SQUADRA 470 YCA AL MONDIALE GIOVANILE A BRACCIANO
-PIETRO FANTONI E MARINELLA GORGATTO ALL’EUROPEO SNIPE

I CAMPIONATI MONDIALI DELLE CLASSI OLIMPICHE CON FRANCESCA BERGAMO ED ANDREA TESEI
Aarhus, 3-13 agosto

Francesca Bergamo ha partecipato ai Campionati Mondiali delle Classi Olimpiche ad Aarhus
Francesca Bergamo ha partecipato ai Campionati Mondiali delle Classi Olimpiche ad Aarhus

Francesca Bergamo ed Andrea Tesei hanno partecipato ad Aarhus in Danimarca al Campionato del Mondo delle Classi Olimpiche. La manifestazione è stato senz’altro l’evento principale della vela olimpica del 2018 con tutti i migliori specialisti in acqua. Ad Aarhus si sono inoltre assegnati il 40% dei posti qualifica per Nazione per Tokio 2020.

Francesca Bergamo, alla prima partecipazione come atleta ufficiale della Nazionale Italiana “gruppo C”, e che corre con a pruna Alice Sinno della Marina Militare, dopo un avvio incoraggiante termina la serie di regate al 36° posto, un po’ al di sotto delle aspettative. La qualifica della classe 49erFX per Tokio (serviva un piazzamento nei primi 10) è ancora distante.

Andrea Tesei, che dal 2018 è tesserato per il CC Aniene e che corre a prua di Jacopo Plazzi, termina il campionato al 36° posto. Anche per Jacopo ed Andrea un risultato al di sotto delle aspettative.

Classifiche complete, foto e commenti sul sito di Federvela o della manifestazione aarhus2018.sailing.org.

LA COPPA “POMMODORO” PER LA CLASSE SNIPE
Trieste, 22 luglio

Il “prestigioso” trofeo Challange Coppa Pommodoro con i premi per il secondo e terzo posto.
Il “prestigioso” trofeo Challange Coppa Pommodoro con i premi per il secondo e terzo posto.

Bella edizione della “Coppa Pommodoro”, il raduno velico non ufficiale, goliardico ed autogestito per la classe Snipe, nato per festeggiare anni fa la nomina a Commodoro della classe di Giorgio Brezich. Da questo evento è stato ispirato il nome che per non prendersi troppo sul serio si è trasformato in Coppa “pommodoro”.

Regole decise all’ultimo momento durante il caffè della mattina, Trasferimento con classifica dal bacino S.Marco a Porto S.Rocco, pranzo sul molo della Scuola Vela, e ritorno lasciando a sinistra la prima boa foranea esterna alle dighe del canale navigabile. Obbligo di scambiare timoniere con il prodiere per il ritorno. Da un paio di anni, presenti anche alcuni Laser Standard. Sei i soci Adriaco presenti sulle 12 imbarcazioni partecipanti, alcuni dei quali, per questo evento, hanno rispolverato dalle cantine salvagenti e stivaletti da barca.

A vincere la classifica combinata sulle due prove, sono stati i “professionisti” Marinella Gorgatto e Pietro Fantoni (quest’ultimo l’attuale Commodoro della Classe Snipe internazionale). In acqua anche Giorgio Padoan, Fabio Steffè, Maurizio Protti, Paolo Cerni. Sabrina Balestra sull’imbarcazione dell’inappellabile “comitato di regata”.

IL CAMPIONATO NAZIONALE MASTER SNIPE 
Molveno, 28-29 luglio

Fabio Steffè con Stefano Bosutti (STV) e Giorgio Padoan con Luisella Zecchini (SN Grignano) hanno partecipato al Campionato Nazionale Master che si è svolto nell’ultimo week end di Luglio. Ambedue gli equipaggi correvano nella sotto categoria “Gran Master”. Si sono svolte tre prove, senza scarto, al termine delle quali Fabio ha terminato la serie al 4° posto di Gran Master e Giorgio al 6°. 40 gli equipaggi in competizione tra Junior, Master e Gran Master.

Classifiche foto e commenti sul sito della classe sciraitalia.it.

LA SQUADRA YCA OPTIMIST ALLA ORA CUP SUL LAGO DI GARDA
Arco, 11-13 agosto

Momento di relax per le atlete della squadra Optimist dell’Adriaco ad Arco, sul Lago di Garda
Momento di relax per le atlete della squadra Optimist dell’Adriaco ad Arco, sul Lago di Garda

La squadra Optimist del Club, accompagnata da Tine Moze, ha partecipato alla 23ma edizione della Ora Cup, organizzata dal Circolo Vela Arco sull’Alto Garda.

Si sono disputate 4 prove in tre giorni di regate, con condizioni meteo non sempre all’altezza delle aspettative del luogo. Tra gli juniores la migliore dei nostri è stata gaia Fabris, che termina la serie di 4 prove disputate in 16° posizione, vincendo anche la terza prova ed al 4° posto tra le femmine. Margherita Barro finisce in 29ma posizione, Erica Milone al 159° posto attardata da una “BFD”, ma con un buon 4° posto nella terza prova e Giovanna Masserano termina al 279° posto su ben 382 partecipanti provenienti da una dozzina di nazioni europee.

Tra i cadetti, il migliore dei nostri è stato Gabriele Antoniazzi che conclude al 73° posto, Eleonora Milan al 106° posto, Marta Benussi al 111°, Giulia Di Pasquale al 115°, Margherita Annis al 162°. 170 gli iscritti alla manifestazione.

Classifiche complete sul sito del Circolo Vela Arco.

LA NUOVA SQUADRA 470 YCA AL MONDIALE GIOVANILE A BRACCIANO
Bracciano, 19-28 agosto

Luisa Penso ed Anna Pagnini in azione al Campionato Mondiale Giovanile 470 a Bracciano
Luisa Penso ed Anna Pagnini in azione al Campionato Mondiale Giovanile 470 a Bracciano

Il Campionato del Mondo giovanile 470 di Bracciano ha visto l’esordio in regata della neo costituita squadra 470 dello Yacht Club Adriaco. Accompagnati da Luka Verzel hanno partecipato alla Manifestazione, organizzata dalla Classe Internazionale 470 e dal Sailing Planet di Bracciano, Luisa Penso con Anna Pagnini e Massimiliano Antoniazzi con Giacomo Conti.

La squadra 470 costituisce un vero investimento del Club sugli atleti che negli ultimi anni hanno ottenuto i risultati più importanti nella classe Optimist, proiettandoli con qualche anno di anticipo su una classe olimpica, per confrontarsi con equipaggi molto più esperti e maturi. Nessuna aspettativa di grandi risultati per questo evento, nel quale si è cercato di capire la distanza dagli altri equipaggi, con la consapevolezza di essere per il momento gli “ultimi arrivati”.

Al termine della serie di 8 prove, Luisa ed Anna terminano al 27° posto su 28 concorrenti, mentre Max e Jack al 45° su 51 concorrenti, dimostrando però già ampissimi margini di miglioramento.

Classifiche complete e photogallery sul sito dedicato all’evento 2018juniorworlds.470.org

PIETRO FANTONI E MARINELLA GORGATTO ALL’EUROPEO SNIPE 
Pori (Finlandia), 20-25 agosto

Pietro Fantoni e Marinella Gorgatto al Campionato Europeo della Classe Snipe a Pori in Finlandia
Pietro Fantoni e Marinella Gorgatto al Campionato Europeo della Classe Snipe a Pori in Finlandia

Pietro Fantoni e Marinella Gorgatto hanno partecipato a Pori (Finlandia) al Campionato Europeo della Classe Snipe. Pietro, oltre al ruolo di concorrente, è stato impegnato anche come Commodoro Internazionale della Classe Snipe. 41 i concorrenti in gara provenienti da una decina di nazioni.

Si sono regatate 10 prove con condizioni anche da “mari del nord”, al termine delle quali i nostri soci concludono il campionato al 17° posto, ma con tre “sigle” nella sesta, settima ed ottava prova (nella quale solo 10 equipaggi hanno terminato il percorso) e che hanno compromesso un piazzamento nei primi dieci posti che, fino alla 5a prova, era ampiamente alla loro portata.

Classifiche complete sul siti dedicato all’evento www.snipeeuropeans.org.