News Sport Adriaco del 4 giugno

-Federico D’amico su Angelo e Furio Gelletti su Wanderlust sul podio alla 500x2
-Eugenia Schiavon e Gaia Fabris sul podio all’11° Trofeo Baron Banfield Under 15
-Pietro Fantoni e Marinella Gorgatto vincono la Sipar International Regatta
-Il Vela Day dell’Adriaco per presentare la scuola vela 2018
-I Laser al Trofeo Pino Erriquez a Sistiana
-Notizie dagli altri campi di regata

FEDERICO D’AMICO SU ANGELO E FURIO GELLETTI SU WANDERLUST SUL PODIO ALLA 500X2
Caorle 27 maggio – 2 giugno

federico d'amico ed edo giannessi 500x2 2018
Federico d’Amico ed Edoardo Giannessi al 2° posto in classe IRC alla 500x2 di Caorle

Doppio secondo posto alla 500x2 per i soci del Club, con Furio Gelletti in coppia con Franco Ferluga (STV) su Wanderlust nella divisione ORC 1, e con Federico d'Amico in equipaggio con Edoardo Giannessi (STV) su Angelo in classe IRC.

La regata nata nel 1974 e da sempre organizzata dal Circolo Nautica Santa Margherita di Caorle per equipaggi da due persone è un vero “must” per gli appassionati di questo tipo di competizioni.

Quella del 2018 è stata un’edizione caratterizzata da poco vento, che ha messo a dura prova tutti i concorrenti, che si sono giocati il primato fino all’ultime miglia. In particolare, Federico d’Amico dopo 5 giorni di regata ha perso il primo posto per soli 22 minuti.

Classifiche complete sulla pagina del sito del CNSM dedicata all’evento.

EUGENIA SCHIAVON E GAIA FABRIS SUL PODIO ALL’11° TROFEO BARON BANFIELD UNDER 15
Trieste 3 giugno 2018

eugenia schiavon e gaia fabris al tbb 2018
Eugenia Schiavon al 2° e Gaia Fabris al 3° posto al Trofeo Baron Banfield Under 15 nella classifica Juniores

Eugenia Schiavon e Gaia Fabris terminano al 2° e 3° posto nella classifica Juniores dell’11° Trofeo Baron Banfield Under 15, la manifestazione organizzata dall’Adriaco in collaborazione con l’omonima Associazione che si occupa di Anziani non autosufficienti.

La manifestazione si abbina alla regata di settembre degli Over 60 per sensibilizzare i velisti sulla primavera e sull’autunno della vita.

Si sono disputate tre prove, sia per i Cadetti che per gli Juniores, con vengo leggero appena sopra al limite minimo per garantirne la regolarità.

Il Trofeo Baron Banfield, per gli atleti della società che ha ottenuto il miglior punteggio con i migliori tre Cadetti e tre Juniores, è stato assegnato alla squadra del TPK-CNT Sirena, mentre il Trofeo Juana Madilda, per il miglior Cadetto dell’Adriaco, è stato vinto da Marta Benussi.

Per gli altri atleti dell’Adriaco, oltre ad Eugenia e Gaia che sono salite sul podio, tra i 35 Juniores classificati, Erica Milone termina all’8° posto, Vittoria Teodori al 10°, Giovanna Masserano al 13°, Francesco Austoni al 15°, Claudio Vaccari al 25° ed Andrea Yiye Noè (alla sua prima regata) al 34°.

Tra i 56 Cadetti classificati, oltre a Marta Benussi che chiude al 12° posto, Gabriele Antoniazzi termina al 15°, Eleonora Milan al 18°, Giulia Di Pasquale al 26°. Più dietro tutti i nostri piccolissimi come Nicolò Loser, Margherita Annis, Giacomo Degrassi, Riccardo Vitalone, Chiara Myers, Carlos Boschin, Isabella Carrer e Gabriele Crestanello.

Classifiche complete e photogallery sulla pagina dedicata alla regata sul sito del club e sulla pagina facebook.

PIETRO FANTONI E MARINELLA GORGATTO VINCONO LA SIPAR INTERNATIONAL REGATTA
Moschiena, 2-3 giugno

pietro e marinella alla sipar regata 2018
Pietro Fantoni e Marinella Gorgatto con il Trofeo del Summer Circuit della classe Snipe

Pietro Fantoni e Marinella Gorgatto vincono a Moschiena la Sipar International Regatta per la classe Snipe. Tre prove con usuale termica da sud ovest dai 12 ai 18 noti al sabato ed una sola prova alla domenica, con un po’ meno vento. Tre primi ed un terzo posto i parziali che hanno condotto alla vittoria.

Con questa regata si è concluso il Summer Circuit (in combinata con il Campionato Sud Europeo di Trieste) vinto proprio dal nostro equipaggio, così come si è anche concluso il circuito dell’Alpe Adria Region Series-Franz Joseph Cup (in combinata con le regate al Mattsee in Austria, la regata Nazionale di Trieste, ed il German Open di Caldonazzo) vinto sempre da Pietro Fantoni che ha partecipato a queste manifestazioni anche con altri prodieri.

Classifiche complete e photogallery sul sito della classe Snipe Italia.

IL VELA DAY ALLO YACHT CLUB ADRIACO
Trieste, 2 giugno

vela day 2018
Il simulatore utilizzato durante il “Vela Day”, l’Open Day della scuola vela YCA

Sabato 2 giugno lo Yacht Club Adriaco ha aderito alla iniziativa della Federvela denominata “Vela Day”, organizzata in contemporanea con tutti gli altri circoli velici italiani.

È stato così fatto coincidere l’annuale Open Day della scuola vela con il Vela Day, durante il quale tutti i partecipanti hanno potuto provare il simulatore federale, un’uscita con il 555FIV ed apprezzare tutte le caratteristiche della nostra scuola vela, compresi gran parte dei nostri istruttori e le invidiabili strutture del Club. A prendere per mano l’organizzazione dell’evento, vista l’assenza da Trieste del capo istruttore Matteo Di Pasquale - impegnato per il corso di istruttore di III Livello - è stato Davide Carratù coadiuvato da altri istruttori ed allievi istruttori provenienti tutti dal nostro vivaio. In questa edizione, concentrata nella sola mattinata di sabato, sono stati tesserati per l’uscita in mare una decina di aspiranti allievi.

I LASER AL TROFEO PINO ERRIQUEZ A SISTIANA
Sistiana 2-3 giugno

Alla Società Nautica Pietas Julia si è disputato il Trofeo Pino Erriquez per la classe laser. Si sono disputate tre prove al sabato ed una alla domenica. Per l’Adriaco, accompagnati da Daniele Favretto, hanno partecipato alla manifestazione Lorenzo Del Re, Federico Sachs e Giulio Pipolo tutti impegnati con l'armo Radial.

Lorenzo e Federico hanno partecipato a tutte le prove terminando al 5° e 17° posto su 34 concorrenti. Giulio Pipolo ha partecipato solo alla regata di domenica – valida per il Campionato Zonale – terminando all’8° posto.

Classifiche complete sul sito della Società Nautica Pietas Julia.

NOTIZIE DAGLI ALTRI CAMPI DI REGATA

-A Portopiccolo si sono disputati i Campionati Europei ORC Sportboat con tanti soci impegnati nell’evento. Tra questi, Matteo Bonin su Chardonnay di Ugo Guarnieri termina al 2° posto sia nella classifica assoluta che in classe B. L’unico armatore YCA è stato Lorenzo Tesei con il suo Platu 25 “T-Team” con Tita Bellis e Paolo Cerni in equipaggio. Al termine delle 7 prove disputate i nostri finiscono al 17° posto, 11° in classe B e 10° tra i Corinthian.

-Alla regata “Romantica” organizzata dalla SVBG per equipaggi composti da un maschio ed una femmina, Piero Fornasaro con Arezia Sigovich su Nembo Speed terminano al 16° posto overall ed al 2° posto nella classe Charlie Crociera, Umbero Mamolo con la figlia, su Take Two sono 23mi in overall e quarti nella classe Echo, Paolo Alberti su Laurocchia è 44° e 6° nella classe Delta. 49 i classificati totali.

-Con l'organizzazione dello Yacht Club Hannibal e dello Yacht Club Porto S.Rocco si è disputato il 4° Trofeo Marinas, manifestazione valida per il circuito NARC per le classi ORC. Si sono disputate 4 prove al termine delle quali Lady Day 988 di Corrado Annis vince nel raggruppamento ORC Crociera 3-5, mentre Rebel di Manuel Costantin termina al 2° posto nel raggruppamento ORC 1-2. Si poteva correre anche con il certificato IRC con il quale Rebel termina al 2° posto e Lady Day al 3°. Classifiche sulla pagina facebook dello YC Hannibal ed a breve sul sito del circuito NARC.