News Sport Adriaco del 4 novembre

-Stefania Padoàn e Ginevra Gregorio vincono il Trofeo Luisa Di Piazza al Trofeo “Per Paolo”. 
-Pietro Fantoni vince la V Regata Nazionale Snipe a San Vincenzo
-Il nostro equipaggio al Campionato Italiano per Club sul J70 della LIV a Portopiccolo
-Stefania Padoàn e Ginevra Gregorio sono medaglia d’argento al Campionato Italiano Femminile 420 a Sistiana
-Tristan Gardossi primo tra gli Optimist Cadetti alla 21ma Lussino Cup 2019
-Gli altri soci sui campi di regata

STEFANIA PADOÀN E GINEVRA GREGORIO VINCONO IL TROFEO LUISA DI PIAZZA AL TROFEO “PER PAOLO”
Trieste 26-27 ottobre

stefania e ginevra vincitrici del trofeo luisa dipiazza bis
Stefania Padoàn e Ginevra Gregorio vincitrici del Trofeo Luisa Di Piazza alla Triestina della Vela

Con un bel 2° posto nella classifica dei 420, Stefania Padoàn e Ginevra Gregorio si aggiudicano il Trofeo Luisa Di Piazza come primo equipaggio femminile nella classifica “overall” del Trofeo “Per Paolo – Trofeo Città di Trieste”, organizzato dalla Triestina delle Vela.

Alla particolare manifestazione, nata per ricordare Paolo Zlatich, prematuramente scomparso ormai 19 anni fa, hanno partecipato tutte le derive, dagli Optimist alle Star, con una classifica overall originale, che tiene conto anche delle posizioni su ogni singolo passaggio in boa. Si disputata una sola prova con vento leggerissimo ed instabile, ma almeno sufficiente per compilare una classifica.

24 atleti dell’Adriaco in competizione: nella classe 420, oltre al bel 2° posto di Stefania e Ginevra, su 23 equipaggi, Erica Milone con Alessia Coss terminano al 16° posto, Francesco Austoni con Luca De Vidovich (SVBG) al 17°, Eugenia Schiavon con Gaia Fabris al 18°, Vittoria Teodori con Laura Elena Cantatore al 20°.

Nella classe Optimist Cadetti su 21 classificati, Carlos Boschin termina al 9° posto , Lucrezia De Marco al 16°, Kiky Meyers al 18°, Nicolò Loser al 19°. Nella classe Optimisti Juniores, la migliore dei nostri è stata Eleonora Milan, che su 40 classificati termina con un buon 13° posto. Gabriele Antoniazzi termina al 15°, Tristan Gardossi al 18°, Giovanna Masserano al 21°, Giacomo Degrassi al 25°, Giulia Di Pasquale al 30°, Riccardo Vitalone al 32°, Yeyè Noè al 35°. Negli Snipe, Fabio Steffè con a prua Stefano Bosutti (STV) chiude al 4° posto su 5 concorrenti, nella classe Star, Renzo Simoni a prua di Fabio Zlatich termina al 1° posto su 4 classificati con Marco Augelli al 3° posto. Nella classe FINN Lorenzo Tesei termina al 2° posto su 4 concorrenti. Ai nostri atleti hanno dato assistenza Tine Moze per i piccoli e Daniele Favretto per i più grandi.

PIETRO FANTONI VINCE LA IV REGATA NAZIONALE SNIPE A SAN VINCENZO
San Vincenzo, 26-27 ottobre

pietro fantoni a san vincenzo
Pietro Fantoni con Arianna Buzzetti (a destra) e la segretaria di Classe Nazionale Daniela Semec (a sinistra)

Si è conclusa l’ultima regata nazionale dell’anno per la classe Snipe, in una cornice tipicamente estiva. Una brezza di intensità massima di 9 nodi ha permesso lo svolgimento di due prove. Purtroppo il calo totale del vento ha costretto il Comitato di Regata ad annullare la terza prova alla fine della prima bolina.

Al termine delle due prove la classifica finale ha visto ben tre equipaggi a pari punti ma la risoluzione della parità ha assegnato il primo posto a Pietro Fantoni in coppia con Arianna Buzzetti, davanti a due equipaggi di alto livello come Piperno –Tinoco e Lambertenghi –Bari. “Dopo una serie di regate travagliate (ritiri per diversi motivi), questa volta siamo stati fortunati a vincere l'ultima Regata Nazionale a San Vincenzo, in Toscana” è stato il commento di Pietro dalla sua pagina FB. Ottima l’ospitalità di questo piccolo circolo, retto da un gruppo di entusiasti amatori dello sport della vela.

IL NOSTRO EQUIPAGGIO AL CAMPIONATO ITALIANO PER CLUB SUL J70 DELLA LIV A PORTOPICCOLO
Portopiccolo, 26-27 ottobre

Si è svolto a Portopiccolo il Campionato Italiano per Club, organizzato dal locale Yacht Club e dalla Lega Italiana Vela, proprietaria dei J70 con le quali 10 società si sono sfidate ad armi pari. L’Adriaco ha anche prestato un gommone per il cambio equipaggi. Per il Club, come per la gran parte della manifestazioni della LIV il nostro equipaggio è stato composto prevalentemente dai nostri atleti Under 19, con Massimiliano Antoniazzi al timone, Giacomo Conti alle scotte, Lorenzo Del Re a prua e Tito Rodda alla tattica. Andrea Micalli ha sostituito Tito al sabato. I nostri si sono dovuti confrontare anche con professionisti di età superiore ai propri genitori, e di livello mondiale come Tommaso Chieffi, classe ’61.

Si è regatato su tre prove con vento leggerissimo, alla fine delle quali i nostri terminano all’8° posto su 10 equipaggi, ma con un riconoscimento per l’equipaggio più giovane e per il fairplay dimostrato in una penalità dubbia.

STEFANIA PADOÀN E GINEVRA GREGORIO SONO MEDAGLIA D’ARGENTO AL CAMPIONATO ITALIANO FEMMINILE 420 A SISTIANA
Sistiana, 1-3 novembre

team 420 al camp ita femminile 2019 2
Le ragazze del Team YCA 420: in alto da sinistra, Eugenia Schiavon, Gaia Fabris, Ginevra Gregorio, Erica Milone ed Alessia Coss. In basso da sinistra: Vittoria Teodori, Stefania Padoàn e Laura Elena Cantatore

Medaglia d’argento per Stefania Padoàn e Ginevra Gregorio al Campionato Italiano Femminile di 420, che si è disputato nelle acque di Sistiana ed organizzato dalla SNPJ. Rimane un po’ di rammarico per una vittoria che è sembrata alla loro portata e compromessa solamente alla ultima prova, dopo essere state in testa fino a quel momento. Ottimo risultato comunque, e va portato a casa il fatto di aver potuto combattere per la vittoria fino alla fine. Si sono disputate 6 prove, di cui una vinta da Stefania e Ginevra, con un nulla di fatto al sabato e tre prove disputate alla domenica conclusiva, anche con scirocco sostenuto. A metà classifica gli altri equipaggi del team assistito in acqua da Daniele Favretto, con Erica Milone ed Alessia Coss che terminano al 15° posto, Vittoria Teodori con Laura Elena Cantatore al 16° posto ed Eugenia Schiavon con Gaia Fabris al 19°. 28 gli equipaggi classificati.

TRISTAN GARDOSSI PRIMO TRA GLI OPTIMIST CADETTI ALLA 21MA LUSSINO CUP 2019
Lussinpiccolo, 1-3 novembre

squadra optimist yca a lussin 2019
La squadra YCA a Lussinpiccolo. Da sinistra: Giulia Di Pasquale, Gabriele Antoniazzi, Eleonora Milan, Margherita Annis, Tristan Gardossi, Yeye Noè e Marta Benussi

Ancora un podio per Tristan Gardossi, che con il 4° posto assoluto, vince a Lussinpiccolo nella categoria Cadetti. Si sono disputate 5 prove in tre giorni, con un bel borino nelle due prove del venerdì, e scirocco al sabato con tre prove. Domenica lo scirocco da oltre 25 nodi ha lasciato tutti a terra. Al termine sella serie, oltre al piazzamento di Tristan, Gabriele Antoniazzi termina al 21° posto (per Tristan e Gabry anche un primo e secondo posto con distacco nell’ultima prova), Marta Benussi termina al 26°, Giulia Di Pasquale al 62°, Eleonora Milan al 65°, Yeye Noè al 67° e la piccola Margherita Annis al 70°. 100 i concorrenti classificati. Nella trasferta i nostri ragazzi sono stati accompagnati da Tine Moze. “Bella e positiva trasferta, con la squadra molto unita” ci racconta Tine: “con questo gruppo, anche chi non ha finito davanti avrà ancora ampi margini di miglioramento”.

GLI ALTRI SOCI SUI CAMPI DI REGATA

Alcuni soci YCA hanno partecipato alla Coppa Marevino, tradizionale appuntamento di fine stagione con prova di abilità marinara e di degustazione enologica. Al termine delle classifiche combinate vela / degustazione, due bei podi, con il 1° posto per Tiziana IV di Davide Battistin in classe Zero ed il 2° posto per Zeroassoluto di Flavio Genzo in classe Hotel. Nelle altre categorie, in classe Bravo, 5° posto per Scardona di Antongiulio Alborghetti, in classe Delta, 8° posto per Laurocchia di Paolo Alberti, in classe Foxtrot, 4° posto di Ros Marin di Paolo Cerni, ed 8° posto per Leucotea di Bruno Norbedo in classe Zero.