News Sport Adriaco dell’11 dicembre

- Francesca Bergamo al Campionato Mondiale 48erFX in Nuova Zelanda
- I nostri Optmist alla regata di San Nicolò a Pola
- Massimiliano Antoniazzi alla regata di San Nicolò a Pola con il Laser
- Pietro Fantoni vince il campionato invernale Snipe di Talamone.

Francesca Bergamo al Campionato Mondiale 48erFX in Nuova Zelanda
Auckland, 3-8 dicembre

Francesca Bergamo, con Alice Sinno a prua, ha partecipato al Campionato Mondiale della classe 49erFX che si è disputato nel golfo di Hauraki ad Aukland, in Nuova Zelanda. La manifestazione rappresentava l’appuntamento più importante della stagione ed una delle ultime occasioni per qualificare la classe per le prossime olimpiadi di Tokio. Su 61 imbarcazioni iscritte ben 4 equipaggi italiani in gara per tentare la qualifica della Nazione. Al termine della serie di prove Francesca ed Alice non riescono per pochi punti ad entrare nella flotta Gold, terminando la serie al 34° posto totale, al di sotto delle migliori aspettative della vigilia. Le atlete italiane, avranno l’ultima possibilità di qualificare la classe per le prossimi olimpiadi il prossimo aprile alla World Cup di Genova.

I nostri Optmist alla regata di San Nicolò a Pola 
Pola, 5-8 dicembre

optimist yca a pola sv nikola 2019
La squadra Optimist dell’Adriaco a Pola in attesa del vento.

Otto ragazzi della squadra agonistica Oprimist dell’Adriaco, accompagnati da Tine Moze e Luka Verzel, hanno partecipato all’edizione 2019 della SV Nikolas Regata, che come ogni anno conclude la stagione delle regate Optimist. Manifestazione Internazionale di alto livello con quasi 400 partecipanti provenienti da quasi tutti i paesi mitteleuropei.

Leggendo la classifica va considerato che in queste regate anche i cadetti competono con gli Juniores ed i nostri atleti gareggiano con avversari che possono vantare anche 3 anni di esperienza in più. Al termine delle sole quattro prove disputate con poco vento e con percorsi più corti del solito, il migliore dei nostri è stato Tristan Gardossi che termina la serie al 98° posto (22° tra i cadetti). Marta Benussi finisce al 103° (26ma femmina), Gabriele Antoniazzi al 161° posto, Giulia Di Pasquale al 208°, Giovanna Masserano 251°, Giacomo Degrassi 264°, Yejè Noè al 209°, Margherita Annis al 210°, Eleonora Milan al 328°, Nicolò Loser al 331°.

Massimiliano Antoniazzi alla regata di San Nicolò a Pola con il Laser
Pola, 5-8 dicembre

Ancora una buona prestazione di Massimiliano Antoniazzi alla seconda regata in Laser 4.7 alla SV Nikolas Regata di Pola. Con una serie di piazzamenti 3°, 14° e 2° (senza scarto) Max termina con un ottimo 7° posto su 103 classificati suddivisi in due batterie. L’appuntamento con la prima vittoria in prova si sta avvicinando sempre di più.

Pietro Fantoni vince il campionato invernale Snipe di Talamone.
Talamone, 5-8 dicembre

fantoni e buzzetti al campionato invernale talamone
Pietro Fantoni ed Arianna Buzzetti vincitori del Campionato Invernale di Talamone nella classe Snipe

Si conclude con una bella vittoria la stagione 2019 di Pietro Fantoni che con a prua Arianna Buzzetti (CVT), vince il Campionato Invernale Snipe di Talamone.

Dal profilo facebook di Pietro: “Ultima regata dell'anno (e ultima regata come Commodoro) a Snipe Bay per il tradizionale Campionato Invernale di Talamone, giunto alla 21a edizione. Abbiamo regatato bene in queste due ultime giornate. 5 primi su 9 prove, scartando un 4 e un 3. Rocambolesco il primo di ieri, dopo un 720 in partenza e un recupero prodigioso. "Bebop" è molto veloce, soprattutto in certe condizioni. Bravissima Arianna Buzzetti. Il merito di questa vittoria va soprattutto a lei. Per me è stata la decima edizione vinta dell'Invernale, un bel record di cui vado fiero. Per Arianna la quinta! Grazie agli amici vecchi e nuovi, regatanti, volontari, CdR e Giuria. Snipe Bay è sempre uno spettacolo”