Newsletter Sport Adriaco del 12 luglio 2021

-Massimiliano Antoniazzi all’Europeo Youth della classe Ilca6 in Croazia.
-Gli Snipe e le Star alla Coppa Ferin e Bisso
-Lady Day vince anche l’ultima tappa del Circuito NARC per la classe ORC. La prima edizione del Trofeo “Guido Perelli Rocco – AIRC” per la classe UFO28
-Eugenia Schiavon al Campionato Mondiale della Classe 420 a Sanremo
-Pietro Fantoni e Marinella Gorgatto terminano al 5° posto al Campionato Italiano Snipe
-La tappa di Malcesine della classe J70

Massimiliano Antoniazzi all’Europeo Youth della classe Ilca6 in Croazia.
Kastela/Castelli (CRO), 28 giugno, 3 luglio

massimiliano antoniazzi a marina di campo 3
Massimiliano Antoniazzi in una foto di archivio

Massimiliano Antoniazzi termina con un buon 21° posto (6° tra gli Under 17) il suo primo Campionato Europeo della Classe Ilca6, che si è disputato nel Golfo di Spalato, con base sulla Riviera dei Castelli. Conoscendo Max, è probabile che non sia proprio soddisfatto, visti i pochi punti che l’hanno separato dal podio Under 17, e visti i risultati parziali, tra cui anche un 3° in Q1 ed un 1° in F1. Ma si tratta comunque di un ottimo risultato, ottenuto su una flotta di più di 200 equipaggi provenienti da tutte le nazioni europee. Condizioni difficili, anche psicologicamente, con la serie di 6 prove disputate in soli due giorni e con tutte le altre giornate ad attendere il vento che non è mai arrivato.

Gli Snipe e le Star alla Coppa Ferin e Bisso
Trieste, 3-4 luglio

giorgio e stefania padoan a monfalcone ter
Stefania e Giorgio Padoàn sullo Snipe

È iniziato sabato 3 luglio, sotto i migliori auspici metereologici, il fine settimana di regate organizzate dalla Triestina della Vela. In palio i Trofei Ferin e Bisso riservati alle classi Snipe, 420, Europa e Star.

Nella prima giornata, condizioni perfette con il vento che ha soffiato dai quadranti meridionali tra i 10 e i 15 nodi, che ha consentito di disputare tutte e tre le prove in programma. Situazione capovolta nella seconda giornata, dove gli equipaggi sono rimasti a secco di vento e il Comitato di regata si è visto costretto a sospendere tutte le prove. Validi pertanto i risultati della prima giornata. Nella classe Snipe, su 10 concorrenti, i migliori dei nostri sono stati Stefania e Giorgio Padoan al 4° posto, ad un punto dal podio. Pietro Fantoni e Marinella Gorgatto non hanno potuto partecipare alle prove di sabato, restando così in coda alla classifica.

Nella classe Star Guglielmo Danelon e Mattia Gazzetta, unico equipaggio YCA, ha avuto la meglio su una flotta di classe composta da 8 equipaggi. La regata per la classe Star sostituiva la Coppa Nordio annullata per un numero non sufficiente di concorrenti.

Lady Day vince anche l’ultima tappa del Circuito NARC per la classe ORC. La prima edizione del Trofeo “Guido Perelli Rocco – AIRC”
Sistiana, 3-4 luglio

lady day al narc di snl foto carloni
Lady Day 998 alla tappa NARC della SNL - Photo A. Carloni

Si è svolta davanti alle acque di Punta Sdobba l’ultima tappa della serie primaverile del Circuito NARC per le classi ORC, organizzato dalla Società Nautica Laguna e dallo Yacht Club Hannibal, cuore e braccia di questa serie di regate. Tra i piccoli ORC continua il dominio di Lady Day 998 di Corrado Annis che regola ancora una volta tutta la flotta vincendo anche questa tappa.

La regata ha visto in acqua anche la flotta degli UFO28 che si sono contesi il neo costituito Trofeo “Guido Perelli Rocco – AIRC”, messo in palio dalla famiglia in memoria dello storico direttore amministrativo dell’Adriaco, nonché presidente del Comitato AIRC FVG, scomparso nel febbraio 2020. Il trofeo è stato vinto dai figli Marco e Pietro, che da anni regatano con successo su questa classe con il loro “Goofy”. Al secondo posto Cattivik di Gianni de Visentini con Anna Pagnini e Vittoria Schiavon a bordo.

Eugenia Schiavon al Campionato Mondiale della Classe 420 a Sanremo
Sanremo, 28 giugno-10 luglio

anna dani ed eugenia al mondiale di sanremo
Anna Tesser, Daniele Favretto ed Eugenia Sciavon al Mondiale 420 di Sanremo

Eugenia Schiavon con Anna Tesser (STV), accompagnate da Daniele Favretto, hanno partecipato a Sanremo al loro primo Campionato Mondiale della classe 420, organizzato dallo Yacht Club Sanremo. Si sono disputate 10 prove, alcune con vento forte, al termine delle quali Eugenia ed Anna terminano con un onorevole 32° posto. Da segnalare anche un 11° posto nella prova con poca aria, le loro condizioni preferite. L’equipaggio si appresta ara a partecipare al prossimo appuntamento internazionale con i campionati europei che si svolgeranno a Formia dal 24 al 31 luglio.

Pietro Fantoni e Marinella Gorgatto terminano al 5° posto al Campionato Italiano Snipe
Anzio, 8-11 luglio

pietro e marinella ad anzio foto carloni
Pietro Fantoni e Marinella Gorgatto al Campionato Italiano Snipe di Anzio. Photo A. Carloni

Pietro Fantoni e Marinella Gorgatto hanno partecipato ad Anzio al Campionato Italiano della Classe Snipe. Si sono disputate 8 prove, in media con vento sostenuto ed onda formata, con 22 equipaggi che si sono ritrovati sul litorale laziale per questo lungo fine settimana. Dopo un’ottima prima giornata, al termine delle prime tre prove, il nostro equipaggio si trovava in prima posizione, le rimanenti prove, con condizioni più favorevoli ai nuovi vincitori, hanno relegato Pietro e Marinella al 5° posto.

La tappa di Malcesine della classe J70
Malcesine, 9-11 luglio

j70 malcesine
La Femme Terribile di Mauro Brescacin alla tappa del circuito J70 di Malcesine

Ottima prestazione del J70 La Femme Terrible, sul quale è imbarcato Gianfranco Noè con il ruolo di tattico, alla seconda tappa del circuito J70 che si è disputata a Malcesine. Si sono disputate 8 prove, un po’ con tutte le condizioni, al termine delle quali l’equipaggio di Mauro Brescacin termina con un davvero considerevole 5° posto overall e 1° nella classifica dei Corinthian. Come sempre altissimo il livello della flotta con ben 52 imbarcazioni sulla linea di partenza. In acqua anche altri due soci YCA, Andrea Parmegiani e Marco Augelli su Filippica di Bruno Marin che chiude al 42° posto.